MARIA SERENA FELICI

Immagine profilo del docente

Biografia

Curriculum

Maria Serena Felici è ricercatrice RtdA presso l'Università degli Studi Internazionali di Roma, UNINT. Coordina il progetto di ricerca "Scrivere l’identità. Uno studio sulla lingua letteraria portoghese in epoca moderna e contemporanea", della UNINT e ha partecipato a numerosi altri progetti internazionali (in particolare, "Regimi / Alimentari. Cibo e cultura materiale nelle grandi dittature" e "I deantroponimici portoghesi. Nomi di battesimo"); è autrice dei volumi "Alla periferia del progresso. Le correnti politiche ottocentesche in Eça de Queirós e Leopoldo Alas 'Clarín'" (2019) e "Lusitania. Roma nella letteratura portoghese e brasiliana del Novecento" (2020). Ha curato il volume "Glottodidattica della lingua portoghese. Una prospettiva diacronica e sincronica" (2021) ed è autrice di numerose traduzioni dal portoghese. Nel 2022 ha tradotto il classico ottocentesco brasiliano "Esaú e Jacó", di Machado de Assis per i tipi di Lorenzo de' Medici.

Nel 2018 consegue il Dottorato di Ricerca in Lingue, Letterature e Culture Straniere presso l'Università Roma Tre con tesi in Letterature Portoghese e Brasiliana dal titolo: "Alla periferia del progresso. Il pensiero politico ottocentesco in Eça de Queirós e Leopoldo Alas 'Clarín'". Precedentemente al Dottorato, consegue la Laurea Magistrale in Letterature e Traduzione Interculturale presso l'Università "Roma Tre" con tesi in Letterature Portoghese e Brasiliana dal titolo: "E o brilho do visível frente a frente. Le navigazioni ingenue di Sophia de Mello Breyner Andresen" (voto, 110/110 e Lode in corso) e la Laurea Triennale in Lingue e Culture del Mondo Moderno presso l'Università di Roma "La Sapienza", con Tesi in Letterature Portoghese e Brasiliana dal titolo: "João Guimarães Rosa, 'Miguilim'. Gli occhi di un fanciullo, un paio di occhiali, il reale visibile". (voto, 110/110 e Lode in corso).‚Äč

 

Appartenenza ad associazioni e gruppi di ricerca

Gruppi di ricerca:

- “Estudos Interdisciplinares de Língua, Literatura e Ensino”, della Universidade de Londrina – UEL

- “Cenáculo: fluxos e afluxos da Geração de 70”, della Universidade de Londrina – UEL

- “Grupo Eça de Queirós”, della Universidade de São Paulo – USP

- CLEPUL (Centro de Culturas e Literaturas Lusófonas e Europeias da Universidade de Lisboa)

- Observatório da Língua portuguesa

- Conselhos Interinstitucionais da Academia Lusófona Luís de Camões

- Instituto Fernando Pessoa – Língua portuguesa e Culturas Lusófonas

 

Associazioni:

- AISPEB (Associazione Italiana Studi Portoghesi e Brasiliani)

Aree di ricerca

Lingua e linguistica portoghese; letteratura portoghese; letteratura brasiliana; storia della lingua portoghese; letterature di lingua portoghese; traduttologia; letteratura portoghese moderna; letteratura portoghese contemporanea; letteratura brasiliana moderna; letteratura brasiliana contemporanea.