ILARIA IANNUZZI

Immagine profilo del docente

Biografia

Curriculum

Ilaria Iannuzzi (Ph.D.) è Assegnista di ricerca in Sociologia presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Sapienza di Roma e cultore della materia in Sociologia generale e Sociologia dei processi moderni e contemporanei presso il medesimo Dipartimento. Vincitrice del “Premio Minerva alla Ricerca Scientifica” III Edizione (2021) e del “Premio Pareto per la Sociologia” III Edizione (2018). Vice Redattore Capo della "Rivista Trimestrale di Scienza dell’Amministrazione. Studi di teoria e ricerca sociale". ‚Äč
 
- 2020-2023, ASSEGNO DI RICERCA DI CAT. B – TIP. II, SSD SPS/07, Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Roma Sapienza, “Benchmarking dei Piani anticorruzione. Aspetti sociali e valore pubblico nel caso Sapienza”.
- 2021-2022, INCARICO DI COLLABORAZIONE ESTERNA PER DIDATTICA INTEGRATIVA, Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione dell’Università di Roma Sapienza, Titolare del corso di didattica integrativa di Sociologia generale, canale A-L.
- 2019-2020, INCARICO DI COLLABORAZIONE ALLA RICERCA, Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Roma Sapienza.
- 2016-2019, Dottorato in Studi Politici – Scuola di dottorato Mediatrends. Storia, Politica e Società. Curriculum Teoria dei processi socio-culturali, politici e della cooperazione internazionale. Sapienza Università di Roma. Progetto di ricerca dal titolo Etica ebraica e spirito del capitalismo in Werner Sombart, cattedra di Sociologia Generale (SPS/07). Giudizio: Ottimo con lode.
- 2018, Alta Scuola Internazionale di Sociologia, organizzata dall’Istituto Luigi Sturzo, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Roma Tre e l’Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali del Consiglio Nazionale delle Ricerche.
- 2017, Scuola di Alta Formazione in Sociologia della Religione, organizzata dall’International Center for the Sociology of Religion, in collaborazione con l’Associazione Italiana di Sociologia – Sezione di Sociologia della Religione.
- 2017, Alta Scuola Internazionale di Sociologia, organizzata dall’Istituto Luigi Sturzo, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Roma Tre e l’Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali del Consiglio Nazionale delle Ricerche.
- 2016-2017, Centro Studi Comunicare l’Impresa e Fondazione Italia – USA, Master online in Global Marketing, Comunicazione e made in Italy, vinto in seguito alla selezione tra i migliori laureati dell’A.A. 2014-2015.
- 2015- 2016, Master Interuniversitario di II livello in “Sociologia: Teoria, Metodologia, Ricerca”, tenuto da Sapienza Università di Roma, Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Università degli Studi Roma Tre, con borsa di studio intitolata a Massimo Rosati ed elaborato finale dal titolo “La fiducia e il dono. Due risorse relazionali nel panorama sociale contemporaneo”.
- 2013-2015, Sapienza Università di Roma – Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, comunicazione, Laurea in Scienze della Politica (LM-62) con Tesi in Sociologia corso avanzato: “Tra economia e società. La fiducia come risorsa”. Voto: 110/110 e lode.
- 2010- 2013, Sapienza Università di Roma – Facoltà di Scienze politiche, sociologia, comunicazione, Laurea in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali (L-36). Voto: 110/110 e lode.

Appartenenza ad associazioni e gruppi di ricerca

Associazioni:

- Membro ESA (European Sociological Association) dal 2021.

- Membro SISEC (Società Italiana di Sociologia Economica) dal 2021.

- Vice Redattore Capo della Rivista Trimestrale di Scienza dell’Amministrazione. Studi di teoria e ricerca sociale a partire da maggio 2020.

- Membro del Consiglio Direttivo del Centro Studi Femininum Ingenium (CSFI).

- Membro del Comitato Editoriale del World Complexity Science Academy Journal (WCSAJ).

- Membro del Comitato Scientifico della Rivista “Storiadelmondo. Periodico telematico di Storia e Scienze Umane”.

- Membro AIS (Associazione Italiana di Sociologia) dal 2018.

 

Gruppi di ricerca:

- Componente del progetto di ricerca “Pubblica Amministrazione, sostenibilità e pandemia” coordinato dall’Istituto di Studi Politici “S. Pio V” (29/09/2021 ad oggi).

- Responsabile del Progetto di Avvio alla Ricerca “I confini della smart society. Una revisione della letteratura sulla dimensione sociale della smartness”, finanziato da Sapienza Università di Roma (12/10/2021 ad oggi).

- Componente del Gruppo di lavoro SPe-Sviluppo Sostenibile, coordinato da SPE (Sociologia per la Persona) (09/12/2021 ad oggi).

- Componente della ricerca nazionale “Giovani e democrazia in Italia”, coordinata dall’Università della Campania Luigi Vanvitelli, in partenariato con le Università di Roma Sapienza, Teramo, Bologna, Pisa, Salento, Trento, Salerno e Perugia. L’attività di ricerca prevede la partecipazione al gruppo che ha organizzato ed effettuato la parte relativa alle interviste in profondità a giovani

tra i 18 e i 25 anni, con l’effettuazione di alcune interviste, la loro scrittura su testo, la loro codifica ed estrazione dei contenuti per mezzo di programma software, nonché con la partecipazione a riunioni periodiche sulla verifica dello stato di avanzamento della ricerca stessa (13/01/2021 ad oggi).

- Componente del Progetto Europeo Erasmus+ 2018 “Cultural Studies in Business. K2 Strategic Partnership in the field of Higher Education”, sviluppato da Sapienza Università di Roma in partnership con: l’Universidade de Beira Interior (Portogallo); Vilniaus Gedimino Technikos Universitetas (Lituania); University of Split (Croazia); ShLUJ “Wisdom University” (Albania); Euro College Kumanovo (Former Yugoslav Republic of Macedonia) (01/09/2018-01/02/2021).

- Componente del Progetto di Ricerca di Ateneo “Sostenibilità e responsabilità. La nuova frontiera dello sviluppo”, finanziato da Sapienza Università di Roma (25/02/2019 ad oggi).

- Componente del Progetto di Ricerca Sociologica “Sicurezza e legalità. Le armi nelle case degli italiani”, prima ricerca italiana sugli omicidi commessi con le armi legalmente detenute (01/02/2017-15/12/2018).

- Componente del Progetto di Avvio alla Ricerca “Da consumer a prosumer. La user experience nella Solar House del Team Sapienza al Solar Decathlon Middle East 2018”, finanziato da Sapienza Università di Roma (24/07/2017-24/07/2018).

- Componente, come membro del Team Sapienza in gara al Solar Decathlon Middle East 2018, del Progetto di Ateneo “ReStart4Smart”, finanziato da Sapienza Università di Roma, da 48 sponsor privati e patrocinato da Miur, MiBACT, Regione Lazio, Istituto Itaca, CNI e Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati. Attività svolte: ricerca e analisi sociologica sui concetti di smart city, smart community, smart governance e smart home e sulle tematiche connesse all’utilizzo consapevole ed efficiente di fonti di energia rinnovabile, alle principali teorie comportamentali legate al tema dell’edilizia ecocompatibile e dell’utilizzo delle nuove tecnologie (ICT) in ambito domestico. Analisi degli aspetti comunicazionali e strategici di diffusione dell’innovatività dei punti chiave del progetto del Team Sapienza (01/11/2016-01/12/2018).

- Componente dell’unità di ricerca sociologica del Dipartimento di Scienze Politiche di Sapienza Università di Roma sul tema “Donne e sindacato. Partecipazione, dirigenza e percorsi femminili di vita e di carriera”, attraverso la quale si è affrontato il tema della partecipazione femminile nelle organizzazioni sindacali con particolare riferimento all’assunzione da parte delle donne dei ruoli di responsabilità, considerando il sindacato FLAEI CISL come case study. Attività svolte: rilevazione e raccolta dei dati (elaborazione delle schede di impianto anagrafico; raccolta di n. 20 interviste in profondità e n. 2 focus groups; analisi documentale e bibliografica) e cura formale del report di ricerca finale (30/09/2016-15/06/2017).

Aree di ricerca

Storia del pensiero sociologico (in particolare Werner Sombart); capitalismo e sue dinamiche trasformative; smartness e sue declinazioni, in particolare smart city e smart community; corruzione e trasparenza nell'ambito accademico, in particolare carta dei servizi e standard di qualità e tematiche connesse alla digitalizzazione all'interno degli Atenei pubblici italiani.